alt

La cause ed i fatti

NON C'E' UNA SOLA CAUSA CHE DETERMINA L'AVERE CAPELLI RADI E DEBOLI. CE NE SONO DIVERSE.

Il fenomeno dei capelli deboli e radi colpisce donne e uomini di tutte le età. La causa è spesso genetica ma il problema può manifestarsi anche in una particolare fase della vita. Le cellule capillari si riproducono ad una velocità maggiore rispetto ad altre nel nostro corpo, diventando così anche molto sensibili nei confronti dei cambiamenti sia dentro che fuori di noi. Affrontare il fenomeno del diradamento significa capire ciò che lo causa e lo determina e sapere quali sono i primi sintomi da cercare.

ALTRI FATTORI CHE CONTRIBUISCONO AL FENOMENO

SCOPRI ALTRI PROCESSI CHE POSSONO DETERMINARE L'INDEBOLIMENTO CAPILLARE

TRATTAMENTI CHIMICI

Si è visto che i capelli trattati chimicamente perdono una quantità di proteine nell'acqua tre volte superiore a quella dei capelli naturali, rendendoli, così, deboli e secchi. I residui che rimangono sui capelli e sulla cute da tutti i servizi chimici - comprese le colorazioni, le stirature chimiche o le permanenti - possono causare delle irritazioni sulla cute ed inibire la crescita del capello.

STRUMENTI E TECNICHE DI STYLING

L'uso vigoroso della spazzola può portare i capelli più fini e fragili a spezzarsi mentre gli strumenti di styling molto caldi possono danneggiare la cuticola, lo strato protettivo esterno dello stelo del capello. Trecce molto strette o extensions applicate in malo modo creano tensioni sui capelli e ne causano il diradamento.

INVECCHIAMENTO

Il diametro del capello aumenta con l'età fino a circa 40 anni, poi inizia a diminuire, diventando gradualmente più sottile. Da questa età in poi, per gli uomini, si verifica il fenomeno della calvizie a chiazze mentre per le donne il diradamento è causato da cambiamenti ormonali in menopausa. Per gli anziani, una dieta più povera può avere un impatto significativo.

Primi segnali d'allarme

COME POTER DIRE SE IL FENOMENO DELL'INDEBOLIMENTO TI COLPIRÀ O MENO IN FUTURO

FATTORI E MOTIVAZIONI CONOSCIUTI

SCOPRI I SEI MOTIVI PER CUI I TUOI CAPELLI POTRANNO DIVENTARE DEBOLI E RADI